Tutto Per la Casa | LA COTTURA SOTTOVUOTO, che cos’è?
15793
post-template-default,single,single-post,postid-15793,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,columns-4,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

LA COTTURA SOTTOVUOTO, che cos’è?

La conservazione sottovuoto ti permette di allontanare di molto l’aggressione e il deperimento del cibo, proprio perché si elimina il nutrimento dei batteri eliminando l’ossigeno.

Oggi sappiamo che la cottura a bassa temperatura permette di mantenere intatte le qualità nutritive dei cibi, quindi sono consigliabili.

La cottura sottovuoto è un sistema di cottura professionale, consiste nell’immergere nell’acqua a temperatura molto bassa (intorno ai 60 gradi) la carne sottovuoto per esempio.

La cottura avviene in moltissime ore, ma i risultati sono impressionanti sia a livello del gusto che della tenerezza della carne. Anche carni fresche che tendono a diventare dure in cottura, si scioglieranno in bocca..

A noi piace parlare di queste cose, per cui se avete dei dubbi, saremo felici di colmarli diffondendo quello che a nostra volta abbiamo imparato con gli anni.